Indietro

Come tradurre «Impero selgiuchide - Seljuk empire»



Traduttore

Seljuk empire
Ceramica selgiuchide
                                               

Ceramica selgiuchide

La ceramica selgiughide è stato prodotto durante la us-impero selgiuchide. Con la fine della stessa, nel XIV secolo, limpero ottomano ereditato le tradizioni, soprattutto nei primi giorni della manifattura di Iznik. Sono riconosciute come le ceramiche, i selgiuchidi, e quelli realizzati secondo la tecnica Minai. Questa tecnica si basa sulluso di sette colori, blu, verde e turchese, applicato sotto uno smalto trasparente e cotto in forno. Altri colori come il giallo, il rosso, il bianco, il nero e, a volte, doro, sono stati applicati dopo la prima cottura, e lo smalto, e poi essere di nuovo messi in forno a basse temperature.

                                               

Impero selgiuchide

Mehmed I (selgiuchide)
                                               

Mehmed I (selgiuchide)

Ghiyath ad-Din Muhammad Tapar, era il sultano dellimpero selgiuchide dal 1105 al 1118.Il figlio del sultano Malik Shah I, Mehmed I, succedette come sultano a sua nipote, Malik Shah II, anche se il vero potere sullimpero rimase nelle mani del fratello di Mehmed, Ahmed Sanjar, governatore di Khorasan. Mehmed sono intervenuto nel Levante prima di mettere il signore di Aleppo, ibn Ridwan Tutush contro Qilij Arslan ho del Sultanato di Rum, poi ordinare continuo spedizioni contro i crociati, in cinque anni di 1110-1115. La morte di Maometto I, il potere sullimpero andò da suo fratello Ahmed, come il sultano a Baghdad divenne Mahmud II.

Impero selgiuchide
                                               

Impero selgiuchide

L Impero selgiuchide, o le Grandi Selgiuchidi, era un grande impero medievale Musulmano Sunnita, proviene dal ramo Qynyq del turco Karluki, dominato dalla dinastia selgiuchide, estesa dallHindu Kush allAnatolia e asia centrale nel Golfo persico, nei secoli XI e XII. Dalla loro terra natale sul Lago dAral, i Selgiuchidi, e uscì prima di Khorasan e poi in Persia prima di conquistare finalmente lAnatolia est. Il loro impero era il più vasto del suo tempo, con una superficie di 3.9-4.0 milioni di km quadrati allapice. Impero Selgiuchide è stata governata prima da Toghrul Beg dal 1037, dopo le fatiche del fondatore della Dinastia dei Selgiuchidi nel primo trimestre dellXI secolo. Il padre di Selgiuchide, aveva una posizione preminente nello stato Karluki Yagbu, e ha dato il suo nome sia allimpero che per la dinastia. I Selgiuchidi aderito la frammentazione del panorama politico del mondo Islamico orientale e ha giocato un ruolo chiave nella Prima e Seconda Crociata. Fortemente persianizzati la cultura e la lingua, i Selgiuchidi giocato un ruolo importante nello sviluppo della tradizione turco-persiano, esportando cultura persiana in Anatolia. Limpero era governato come una sorta di confederazione di principi, latabeg, dimensioni nominali oggetto di sultani e Gran Sultano o Shah.

Principe del Sacro Romano Impero
                                               

Principe del Sacro Romano Impero

Il titolo di principe del Sacro Romano Impero, potrebbe avere due significati, uno più politico, per quanto riguarda la Costituzione del Sacro Romano Impero, e più strettamente araldico, come specifiche titolo di nobiltà.

Corona del Sacro Romano Impero
                                               

Corona del Sacro Romano Impero

La corona del Sacro Romano Impero, è la corona di Re dei Romani, sovrano del Sacro Romano Impero, dallalto Medioevo. La corona è stato probabilmente fatto in Germania occidentale sotto ottone I, con integrazioni da Corrado II, completamente sotto Corrado II o Corrado III. La prima volta che viene menzionato nel XII secolo.

Ferdinando IV del Sacro Romano Impero
                                               

Ferdinando IV del Sacro Romano Impero

Ferdinando IV di asburgo fu re dei Romani dal 1653 al decesso, nonché re di Ungheria del 1646 e di Boemia dal 1647.

Kaiserpfalz del Sacro Romano Impero
                                               

Kaiserpfalz del Sacro Romano Impero

Il termine Kaiserpfalz o Königspfalz si riferisce a una serie di castelli e palazzi in tutto il Sacro Romano Impero, che è servita come sedi secondarie per lalimentazione temporanea per il Sacro Romano Impero nei primi anni e mezzo di età. Il termine è stato utilizzato anche, più raramente, per un vescovo, come signore del territorio, per fornire per il re e il suo entourage vitto e alloggio, un dovere chiamato Gastungspflicht.

Guardia imperiale (Primo Impero)
                                               

Guardia imperiale (Primo Impero)

La Guardia imperiale era lelite militare creato da Napoleone Bonaparte, il 18 maggio 1804 da parte della vecchia Guardia, consolare periodo post-rivoluzionario. La guardia di onore e di una vera unità di combattimento, era interamente rivolta alla tutela della persona di Napoleone. Nel 1814 fu diviso in "Piccolo", "Medio", e la "Vecchia Guardia", ciascuna delle quali comprende uno dei corpi di cavalleria, di artiglieria e di fanteria, tra i quali il famoso granatieri, nonché da unità del corpo e dei marines. I suoi membri godono dei privilegi rispetto agli altri soldati dellesercito.

Armoriale delle città del primo e secondo Impero
                                               

Armoriale delle città del primo e secondo Impero

L stemmi delle città del primo e del secondo Impero fornisce gli stemmi delle città del Primo Impero francese, Secondo Impero e del Regno ditalia, in francese e in italiano.

1930 British Empire Games
                                               

1930 British Empire Games

In the 1930-ies the British Empire games were the first of what later became known as the Commonwealth Games, held in Hamilton, Ontario, Canada from August 16-23 1930. The game was organized by the Hamilton spectator sport Bobby Robinson after he took part in the summer Olympics of 1928 in Amsterdam as Manager of the canadian track and field team and was inspired to create a similar event for the British Empire. After campaigning for the idea among the contacts he met at the Olympics, he was asked to organize the first British Empire games in Hamilton. The events included athletics, Boxing, bowls, rowing, swimming, and wrestling. Women only competed in the aquatic events. Open and many events were held at the city stadium later renamed Ivor Wynne in Hamilton East. The game was opened by the Governor General of Canada, Lord Willingdon on August 16. Canadian triple jump Gordon Smallacombe won the first gold medal in the history of the Games a few hours later.

                                               

Seljuk architecture

The architecture of the Seljuks includes the tradition of construction using the Seljuk dynasty, when he ruled the entire Middle East and Anatolia during the 11th to 13th century. After the 11th century the Seljuks of Rum emerged from the great Seljuk Empire to establish its own structure, though they were influenced and inspired by Armenian, Byzantine and Persian architectural traditions.

Seljuk Empire
                                               

Seljuk Empire

The Seljuk Empire or the Great Seljuq Empire was a high medieval Turko-Persian Sunni Muslim empire, originating from the Qiniq branch of Oghuz Turks. At its greatest extent, the Seljuk Empire controlled a vast area stretching from western Anatolia and the Levant to the Hindu Kush in the east, and from Central Asia to the Persian Gulf in the south. The Seljuk Empire was founded by Tughril beg 990-1063 and his brother Chaghri beg 989-1060 in 1037. From their homelands near the Aral sea, the Seljuks, first in Khorasan and then into mainland Persia, in the end, before the capture of Baghdad and the conquest of Eastern Anatolia. Here the Seljuk victory at the battle of Manzikert in 1071 and conquered most of Anatolia from the Byzantine Empire, which became one of the causes of the First crusade 1095-1099. From gr. 1150-1250, the Seljuk Empire declined, and was captured by the Mongols about 1260. The Mongols divided Anatolia to the Emirates. In the end, one of them, the Ottoman will win everything else. The Seljuks gave his name to both the Empire and the Seljuk dynasty. The Seljuks organization fractured political landscape of the Eastern part of the Islamic world and played a key role in the first and second Crusades. Very Persianized in culture and language, the Seljuqs also played an important role in the development of the Turko-Persian tradition, even exporting Persian culture to Anatolia. The settlement of Turkic tribes in the northwestern peripheral parts of the Empire, for the strategic military purpose to fend off invasions from neighboring States, led to the progressive Turkicization of those areas.

                                               

1st Caucasian Cavalry Corps (Russian Empire)

The 1st Caucasian Cavalry Corps was a military formation of the Russian Empire during World War I, from 1915 to 1918, and was part of the Russian Caucasus Army.

57th Infantry Regiment (Ottoman Empire)
                                               

57th Infantry Regiment (Ottoman Empire)

The 57th Infantry Regiment or simply 57th Regiment was a regiment of the Ottoman Army during World War I. Established on 1 February 1915 in tekirdağ Rodosto and received their regimental colors sancak on 22 Feb 1915. The command of regiments was given Arbi-Hussein Avni Bey Arıburnu on February 23, and the regiment went to Gallipoli and arrived in Eceabat Maydos on February 25. After moving to the village of Bigali on March 26, 1915, they trained until April 24. April 25 in Australia and New Zealand forces landed at sargana. 57th, close, counterattacked, slowed down the invasion and was destroyed. 57th infantry regiment memorial in memory of the victims.

                                               

Erivan Province (Safavid Empire)

The Erivan Province, also known as Chokhur-e Sad, was a velayat of the Safavid Empire, centered on the territory of the present-day Armenia. Erivan was the provincial capital and the seat of the Safavid governors. At the end of the period of the Safavids, with the following administrative authorities, Bayezid, Maghazberd, Mac, Nakhchivan, Sadarak, Shadidlu, Zaruzbil and tribal district Donbolis. The province of Erivan and Karabakh were two administrative territories that comprised the Iranian Armenia.

Qaleh-ye Ali Hoseyn Seljuki
                                               

Qaleh-ye Ali Hoseyn Seljuki

Qaleh-ye Ali Hoseyn Seljuki is a village in Dasht-e Zarrin Rural District, in the Central District of Kuhrang County, Chaharmahal and Bakhtiari Province, Iran. At the 2006 census, its population was 111, in 18 families.

Women in the Byzantine Empire
                                               

Women in the Byzantine Empire

Women played an important role in the Byzantine Empire, but many details of their lives are disputed. Numerous sources paint a picture of the Byzantine Patriarchal society in which women had no independent significance and were concluded in the gynaeceum. For a long time, the attention of historians was drawn only to prominent Byzantine women, mostly empresses, especially the wife of Emperor Justinian I, Theodora, who had a significant influence on the events of the first half of the sixth century. The scientific study of the legal and economic status of women in the Byzantine Empire began in the second half of the XIX century and is currently continuing intensively. The subject of the study is women in General, as well as related issues of family and property law. The paucity of preserved sources leads to different estimates of the place of women in Byzantine society. With the development of gender studies in the 1970s, there was a tendency to revise the early views that this role was not essential.

Natives: Race and Class in the Ruins of Empire
                                               

Natives: Race and Class in the Ruins of Empire

"Natives: race and class in the ruins of an Empire" is a 2019 British book by rapper Akala. Part-memoir, the book gives a racial and class analysis of various historical eras, in addition to modern British society. It received a positive critical reception, in addition to nominations for the Jalak award and the James Tait black memorial award, and again attracted attention after the murder of George Floyd in America in may 2020.

The Otterman Empire
                                               

The Otterman Empire

The Otterman Empire is a third-person shooter game developed and published by British indie Studio Tri-Heart Interactive. The game was released for Microsoft Windows, Xbox One, and Nintendo Switch on July 2, 2020.

                                     
  • L Impero selgiuchide in turco: Büyük Selçuklu Devleti in persiano: دولت سلجوقیان in arabo: الدولة السلجوقية o Grandi Selgiuchidi fu un grande impero
  • sunnita, i Selgiuchidi governarono parte dell Asia centrale, del Vicino e del Medio Oriente dall XI al XIV secolo. Essi crearono l Impero selgiuchide che si
  • turco di nome Anushtigīn, coppiere del sultano selgiuchide Malikshah 1072 - 1092 Sotto il sultano selgiuchide Barkiyaruq, il figlio di Anushtigīn, Qutb al - Dīn
  • Storia delle Crociate, 2 voll., Torino, Einaudi. Selgiuchidi Impero selgiuchide Guerre bizantino - selgiuchidi Sultanato di Siria Rūm Altri progetti Wikimedia
  • passare questi territori dal dominio bizantino al controllo selgiuchide i turchi selgiuchidi recuperarono cioè quei territori che, conquistati dagli arabi
  • a temperature più basse. Brocca, Iran, periodo selgiuchide XII secolo. Manufatto anatolico - selgiuchide Konya, seconda metà del XII secolo. Mostra permanente
  • Ghiyath ad - Din Muhammad Tapar .. 1118 fu sultano dell Impero selgiuchide dal 1105 al 1118.Figlio del sultano Malik Shah I, Mehmed I succedette come
  • Ilghazi, ponendo così fine alla dinastia selgiuchide di Siria. Runciaman, Steven: Storia delle Crociate. Impero selgiuchide Selgiuchidi Sultanato di Rum
  • generalmente noto come Alp Arslān 1030 1073 fu il secondo sultano dell Impero selgiuchide appartenente alla dinastia omonima, celebre per la vittoria da
  • fu combattuta tra gli eserciti del Regno di Georgia e del cadente Impero selgiuchide il 12 agosto 1121 a Didgori, 40 km a sud - ovest di Tbilisi, l attuale
  • Selgiuchidi a ovest di Nicea e, nonostante Giovanni III fosse preoccupato che potessero attaccarlo, finirono con l eliminare la minaccia selgiuchide per
                                     
  • Shahanshah selgiuchide Alp Arslan. Per onorare il patto, egli avrebbe offerto ai due amici posizioni e rango adeguato nella corte selgiuchide di Isfahān
  • governatori si rivoltò contro di lui, continuando la scissione del Grande Impero selgiuchide che era iniziata con le guerre dinastiche. Nel 1102, respinse l invasione
  • spedizione anatolica di Ibrahim Yinal, fratello uterino del sultano selgiuchide Toghrul Beg. Nel 1045, il basileus Costantino IX Monomaco aveva occupato
  • terzo sultano dell Impero selgiuchide dopo Tughril Bey e Alp Arslan. Apparteneva alla dinastia omonima e regnò dal 1072 al 1092. L Impero bizantino, in
  • Sultanato Selgiuchide di Rum. Nel 1243 le armate Selgiuchidi venivano sconfitte dai Mongoli nella Battaglia di Köse Dağ, e il Sultanato Selgiuchide di Rum
  • dinastia selgiuchide di Siria. Tutush viene sconfitto dai bizantini, salvando così la dinastia dei Selgiuchidi di Rum. Alla morte del Grande Selgiuchide Malik
  • Manzijert fu combattuta il 26 agosto 1071 tra l esercito del sultano selgiuchide Alp Arslān e quello bizantino dell imperatore Romano IV Diogene presso
  • La guerra bizantino - selgiuchide fu combattuta tra il 1209 e il 1211, in Asia minore, tra bizantini e turchi selgiuchidi fu un tentativo infruttuoso per
  • espugnano Bari, ultimo caposaldo dell Impero bizantino in Italia 18 agosto - Impero bizantino: il sultano selgiuchide Alp Arslan infligge a Mazincerta Manzikert
  • sultano dell Impero selgiuchide che copriva un territorio che andava dalla Palestina al Turkmenistan. Primo sultano dei Turchi Selgiuchidi era nipote
  • Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi Impero disambigua Un impero dal latino imperium, potere militare potere coercitivo
                                     
  • della contea di Edessa e della contea di Tripoli e le forze turche dell Impero selgiuchide guidate dal atabeg governatore Mawdud di Mosul. Lo scontro si
  • Impero bizantino 395 d.C. - 1453 è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l Impero romano d Oriente termine che iniziò a diffondersi
  • ai Grandi Selgiuchidi e si mise in marcia con un esercito da Fīrūzkūh, ma fu sbaragliato e fatto prigioniero a Nab dal Sultano selgiuchide Ahmad Sanjar
  • tentativo, da parte del sultano selgiuchide Kaykhusraw I 1192 - 1196 1205 - 1211 di conquistare la capitale dell impero di Trebisonda, per porre così fine
  • direzioni. Oltre a ciò, era evidente a tutti il riflusso del Sultanato selgiuchide di Iconio, che era apparso sempre meno potente a partire dall epoca della
  • uno degli imperi più vasti della storia e il più vasto del suo tempo nel XVII secolo. Venne fondato, in continuità con il sultanato selgiuchide di Rum
  • selgiuchide sultano dell Impero selgiuchide dal 1105 al 1118 Mehmed I Kelmar sultano di Kerman dal 1142 al 1156 Mehmet I sultano dell Impero
  • riconquistare i territori che i Selgiuchidi avevano strappato all impero bizantino dopo il 1180. Nello scontro il Sultano selgiuchide morì e al suo posto salì
  • del vecchio impero carolingio nel Sacro Romano Impero I Sacri Romani Imperatori si consideravano, come i Bizantini, i successori dell Impero romano, grazie
  • intenzione di prendere il controllo della città, chiese aiuto al sultano Selgiuchide Malik Shāh che mandò in suo soccorso il fratello Tutush. Questi raddrizzò
                                     
  • traslitterato Xšāça persiano antico cioè L Impero detto anche primo impero persiano per distinguerlo dal secondo impero persiano guidato dai Sasanidi, fu un entità
  • Rūm dal 1192 al 1196 e dal 1205 al 1211. Apparteneva alla dinastia selgiuchide Kaykhusraw I salì al trono alla morte del padre Qilij Arslan II 1156 - 1192
  • inizialmente agli ordini di Malik Shah I ed in seguito al servizio del re selgiuchide di Damasco, Tutush I, fratello di Malik Shah I. Artuq nel 1086 fu nominato
  • Anushtigin Gharchai .. 1097 è stato un sovrano turco. Governatore dell impero selgiuchide tenne il regno dal 1077 al 1097, anno della sua morte.
  • Hittiti. Dopo la battaglia di Manzicerta passò sotto il controllo dell Impero selgiuchide Situata nell omonima provincia, la città si presenta con molti
  • Sultano Tughril Beg, che occupò così il Khorasan. Quando il Sultano selgiuchide Tughril e suo fratello Chaghri presero a costituire un forte esercito
  • quindi verso l Impero bizantino. Durante la migrazione verso est, Ertuğrul e suo Fratello Dundar Bey, Incontrarono l esercito Selgiuchide che era impegnato
  • Anatolia. Una seconda forma di turchizzazione è avvenuta al tempo dell Impero selgiuchide fra le popolazioni indigene dell Anatolia, che coinvolse conversione
  • L Impero del Mali o Impero del Manden fu un impero dell Africa Occidentale, fondato dal popolo di etnia mandinka che viveva nella regione fra la Guinea
  • vulnerabile. La disastrosa sconfitta di Manzicerta ad opera dei Turchi selgiuchidi avvenuta solo sette anni prima, aveva avuto pesanti strascichi: la perdita
                                     
  • persiano Nizam al - Mulk nel corso degli anni di servizio come visir dell Impero Selgiuchide presumibilmente tra il 1086 e il 1092. È considerata come un caposaldo
  • lala. La pratica del lala era persino più antica dell impero ottomano. Durante l Impero Selgiuchide gli statisti esperti che accompagnavano i principi
  • contro i Selgiuchidi ma venne sconfitto nel 1073. L impero bizantino non poté riorganizzarsi, visto che molte rivolte scoppiarono nell impero non consentendo
  • bizantino e la dissoluzione dell Impero selgiuchide la Georgia divenne una delle nazioni preminenti dell oriente cristiano, il suo impero pan - caucasico arrivò
  • il sultanato selgiuchide di Rûm contro i mongoli, egli cambiò idea per ragioni sconosciute, e iniziò le sue ostilità con i selgiuchidi Nel 1230, egli
  • Istanbul. Sultanato di Rum Beilicati turchi d Anatolia: Beilicato di Lâdik Beilicato di Sinope Beilicato di Germiyan Impero ottomano Impero di Trebisonda
  • In circa trent anni, Tamerlano costituì un vasto impero coincidente con l area dell antico impero persiano. Nel 1372 aveva assoggettato l intera Corasmia
  • crociati e dei veneziani quarta crociata Trebisonda, capitale di questo impero a cui gli storici hanno dato il nome, fu l ultima città bizantina a cadere:

Anche gli utenti hanno cercato:

...
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →